Questo browser non è compatibile con la nostra configurazione

Per un'esperienza ottimale, vi consigliamo di utilizzare uno dei seguenti browser:

  • Microsoft Edge
  • Google Chrome
  • Mozilla Firefox
  • Opéra

Le Tecniche per gli Inspiration:

Molti di voi sono incuriositi e attratti dai nuovi prodotti Inspiration. Inspiration è la prima gamma di coperture aromatizzate alla frutta di Valrhona, che combina sapore e colore naturali con la consistenza unica del burro di cacao.

Ma come scegliere la tecnica giusta per maneggiare questo “cioccolato” fruttato senza bruciarlo?

La tecnica ideale di fusione delle favette :

Fondere il cioccolato fruttato, Inspiration, richiede una vera abilità per ottenere la brillantezza perfetta, proprio come per il cioccolato classico. Ecco alcuni consigli per aiutarvi.

Per fondere le fave Inspiration si possono utilizzare due tecniche  diverse, ma è molto importante che non vengano aggiunti acqua  o altri liquidi: 

Nel microonde:  impostare  il  microonde  a  450W al massimo. Mescolare ogni minuto fino al completo scioglimento delle fave.

A  bagnomaria:  scaldare  l’acqua  in  una  casseruola,  quando  sta  per  raggiungere  il  bollore,  toglierla  dal  fuoco.  Mettere  il  recipiente con le fave Inspiration nella casseruola e mescolare fino al loro completo scioglimento.

Attenzione: durante la fusione, la temperatura delle fave Inspiration non deve mai superare i 45°C.

Un temperaggio di successo :

Quando temperiamo il cioccolato Inspiration, gli permettiamo di acquisire proprietà e qualità che sono molto ricercate in pasticceria. Infatti, un temperaggio di successo avrà i seguenti vantaggi:

Conserva l'aspetto lucido e liscio del cioccolatoRende più facile la rimozione dei pezzi dagli stampi

Assicura una rottura netta e il classico ‘snap’ del cioccolato che si rompe

Il temperaggio è quindi un passo cruciale per chiunque voglia fare dei bei dolci con i prodotti Inspiration e ottenere un cioccolato lucido, liscio e resistente. È importante seguire tutti i passi del processo per ottenere il risultato desiderato.

Temperaggio - metodo della “semina”:

Fondere  i  2/3  di  Inspiration  a  45°C  e,  in   un   secondo   tempo,   aggiungere   il   terzo   restante, non fuso.  

Mescolare   e   poi   mixare   utilizzando   un   frullatore a immersione.

Il temperaggio dell’Inspiration è riuscito!

Le techniche ideali per i vostri abbinamenti, ingredienti e gusti

Padroneggiare le giuste combinazioni, gli ingredienti e i sapori per ogni prodotto Inspiration è anche importante per ottimizzare le tue creazioni e far appassionare i tuoi cari!

Ecco alcuni esempi:

Inspiration  Passione:  frutta  esotica,  rum,  fragole, cioccolato DULCEY 35%.

Inspiration   Yuzu: agrumi,   frutta   secca,   cioccolato al latte AZELIA 35%.

Inspiration   Fragola:   pistacchio,   vaniglia,   frutti rossi, cioccolato bianco IVOIRE 35%.

Inspiration  Lampone:  frutti  rossi,  limone,  pistacchio, cioccolato fondente MANJARI 64%.

Una glassa pinguino di successo :

Ecco un modo semplice e veloce per fare la glassa pinguino con un prodotto Inspiration:

Fondere  l’Inspiration  a  45°C  e  aggiungere l’olio di riso. Mescolare bene. Es.: per 200 g di Inspiration, aggiungere 20 g di  olio  di  vinaccioli  (ovvero  il  10%  del  peso  dell’Inspiration).

Per  utilizzare  la  glassa,  verificare  che  la  temperatura sia compresa tra 35 e 40°C.

Versare il composto su una preparazione congelata, in modo che si solidifichi immedia-tamente.

Una ganache Inspiration di successo :

La prima fase è identica a quella della ganache classica:

Mixare  la  ganache  con  un  frullatore  a  immersione, il prima possibile, per stabilizzare l’emulsione.

Nel  caso  di  una  torta,  versare  direttamente la ganache sulla base della torta cotta e lasciar cristallizzare per qualche ora.

Per farcire i macaron, per esempio, lasciar cristallizzare  la  ganache  per  almeno  tre  ore  prima dell’utilizzo.